Umbertide, Chiesa della Collegiata – Santa Maria della Reggia

Il tempio dedicato alla Beata Vergine Maria, detta della Reggia, sorse nella seconda metà del secolo XVI, in prossimità del torrente omonimo. L´originale costruzione di forma ottagonale all´esterno e circolare all´interno misura 22 metri di diametro interno per un´altezza complessiva di 40 metri. La cupola originaria fu ricostruita agli inizi dei ´600 e l´impianto primitivo del monumento fu modificato solo parzialmente. All´interno la zona perimetrale è delimitata da un giro di 16 colonne alquanto distaccate dal muro sul quale sono riportate le mostre dei pilastri corrispondenti. Negli intercolumni, in otto grandi aerostili appaiono le arcate a tutto sesto che accolgono gli altari, la tribuna dell´organo e i due portali d´ingresso. La disposizione binata del colonnato (di ordine toscano, compiuto nel 1632, con funzione strutturale di supporto alla cupola), i cornicioni e le modanature, le nicchie e i chiaroscuri, conferiscono all´ imponente struttura un pregevolissimo movimento di masse e di luce. Fra le opere d’arte spicca una Ascensione di Niccolò Circignani il “Pomarancio”

Condividi